Capitare, succedere, accadere, avere luogo… – to happen – QUIZ

Mi è stato chiesto di spiegare alcuni verbi italiani che in inglese si traducono con “happen, take place, occur…”

Siccome la lezione di oggi è abbastanza complessa, ho deciso di scriverla solamente in italiano.

Ultimamente, durante alcune lezioni su Zoom, ho spiegato la differenza tra alcune parole chiave molto comuni che in inglese si potrebbero tradurre con to happenoccur, take place.

Cercate di capire le sfumature e i diversi usi di queste parole.

Siete pronti?

La prima parola chiave è succedere.

(continues …)


This is a “freemium” quiz. Log in or subscribe at no cost.

Get new free Italian language quizzes and your results in your inbox.


Capitare, succedere, accadere, avere luogo…

To happen, occur, take place in Italian

Freemium blog and quiz

👩🏻‍🏫


Please log in or subscribe to read the blog and try the quiz


Login


Subscribe


  • Access to our “freemium” content: lessons and quizzes
  • Get new lessons in your inbox
  • Get your quiz score by email

  • È successo tutto molto velocemente.
  • Prima o poi succederà un disastro.
  • Perché certe cose succedono sempre a me?

La seconda è accadere.

  • Vedere una luna così luminosa e vicina è un evento che accade ogni 10 anni.
  • Prima della fine della partita, possono accadere molte cose.
  • Le cose belle accadono quando non te le aspetti.

Un verbo simile, ma leggermente diverso, è capitare.

  • Ogni tanto mi capita di dimenticare le chiavi a casa.
  • Spero che non capiti a te quello che è successo a me.
  • Può capitare a tutti di sbagliare un congiuntivo.

La prossima parola chiave è avvenire.

  • Il nostro incontro è avvenuto per caso.
  • In questa chiesa dicono che sia avvenuto un miracolo.
  • Nella vecchia casa di campagna avvengono dei fatti misteriosi.

Un verbo “pronominale” con il pronome “–si”, svolgersi.

  • Il prossimo incontro tra insegnanti e genitori si svolgerà nella sala professori.
  • La manifestazione si è svolta senza incidenti.
  • La vendemmia si svolge ogni anno all’inizio di settembre.

Un altro verbo con “si”, verificarsi.

  • Nella giornata di domani potrebbero verificarsi dei temporali in Sicilia.
  • Nessuno sa quando si verificherà il prossimo terremoto.
  • Se aumentasse il prezzo della benzina, si verificherebbe anche un aumento dei prezzi della verdura.

Un ultimo verbo simile, tenersi.

  • La festa del paese si terrà anche in caso di pioggia.
  • Ai tempi dei romani, al Colosseo si tenevano degli spettacoli cruenti.
  • Ieri si è tenuto l’incontro tra il Primo Ministro e l’ambasciatore di Francia.

Un po’ differente, l’espressione avere luogo.

  • L’incidente ha avuto luogo ieri verso mezzanotte.
  • La Biennale dell’arte di Venezia, ha luogo ai giardini dell’Arsenale.
  • Secondo fonti giornalistiche, la rapina avrebbe avuto luogo in pieno giorno.

Spero che questi esempi siano stati utili, per farvi capire meglio le differenze tra questi verbi ed espressioni della lingua parlata.

Se volete saperne di più, possiamo parlarne a lezione.


LOADING QUIZ...

Antonio Donghi –  Donna alla toletta  (1930) – Roma, Galleria d’Arte Moderna

“Piacere” and other tricky Italian verbs: Quiz

piacere quiz

What is the subject in a sentence like “Mi piace Firenze”? How about “Mi interessa Firenze”? Read this post and solve the quiz at the bottom

Ciao a tutti.

“Piacere”, translates in “to like” but has a different logic in Italian. If I say “Mi piace il gelato”, it means “I like ice cream” but translates literally in “Ice cream is pleasing to me”, where ice cream is the subject and “I” (me) is an indirect object. This works with other important Italian verbs.

If the thing I like is plural, the conjugation of the verb changes accordingly. For example, “Mi piacciono i miei amici”, I like my friends, actually is “My friends are pleasing to me”.

Indirect pronouns – Pronomi indiretti.

Depending on “who likes what”, we need to choose an appropriate pronoun. We already know that “to me” in Italian is “mi”. Let’s see the complete list So “you like ice cream” will be “ti piace il gelato”, “he likes ice cream” “gli piace il gelato” and so on. You will find more examples in the quiz.

We can use “piacere” to say that “I like doing” something. Instead of the gerund, in Italian we use the infinito. For example:

  • I like playing soccer –> Mi piace giocare a calcio.

Many students are surprised when I teach them that piacere and similar verbs can of course be conjugated in any mood and tense, such as the congiuntivo, condizionale, gerundio … and so on. For intermediate – advanced students, try to understand the following:

  • Pensavamo che vi piacessero i film francesi.
  • Non credo che gli interessino i tuoi gusti musicali.
  • Mi sono serviti i tuoi consigli.
  • Mancandovi i soldi necessari, non comprerete quella casa.
  • Le tue raccomandazioni non le basterebbero per ottenere quel lavoro.

Let’s see some simple examples with familiar tenses.

Mi piacerebbe…

We can use the condizionale, “mi piacerebbe”, (I would like to… lit. “It would be pleasing to me”) or “mi piacerebbero” in case of a plural noun. For example:

  • Mi piacerebbe una macchina rossa.
  • Mi piacerebbero dei pantaloni nuovi.
  • Mi piacerebbe andare in vacanza.

I’d like to go on holiday. Ti piacerebbe andare in Italia?

Passato prossimo.

The verb piacere and all the other verbs with the same construction (see below) have essere as auxiliary verb with the passato prossimo. This has a visible consequence on the past participle, which is masculine or feminine, singular or plural according to the subject. Some examples.

  • Mi è piaciuto il film.
  • Ti è piaciuta questa serata?
  • Gli sono piaciuti i tuoi amici
  • Vi sono piaciute le patate?

If the subject is an action, we will just use piaciuto (singular masculine) in the passato prossimo.

  • “Ci è piaciuto nuotare in piscina”, we liked swimming in the pool.

Similar verbs

The following are the most common verbs with the same grammar rules.

  • sembrare – to seem – Carlo mi sembra intelligente.
  • succedere – to happen to sb – Mi succede spesso di perdere il treno.
  • bastare – to be enough – Ti bastano 100 euro?
  • mancare – to miss – Gli mancano due esami per laurearsi.
  • servire – to need – Vi serve un aiuto?
  • interessare – to be of interest –  Non ci interessano i musei.
  • convenire – to be advisable/worthwhile – Mi conviene andare, è tardi.

Grazie e a presto. Completa il quiz e vinci una lezione su Skype o Zoom


LOADING QUIZ...


Don`t copy text!