Italian quiz

Win an Italian  SkypeTM class.

How good is your Italian?

Choose your level, challenge your language skills and win a 55 minutes Skype class with a native teacher

 

My level is...

BeginnerIntermediateFluent

The Italian “connettivi”, are conjunctions, adverbs, prepositions or common expressions used to connect elements of a sentence. A complete guide and quiz.

Italian connettivi are very useful words. They will help you to structure your sentences logically. There are many connectors, so it is extremely important to explain what they are with real examples.

Depending on their function, we have:

Connettivi…

  • di tempo

  • di causa e conseguenza

  • di scopo e modo

  • di contrasto/concessione, condizione/dubbio

  • di inclusione / esclusione

  • di struttura

Make an effort and try to understand the sentences.

CONNETTIVI DI TEMPO

  • prima – before – Prima di andare in Italia, devo rinnovare il passaporto
  • dopo – after – Dopo avere mangiato, voglio dormire.
  • quando – when – Quando lavora, Stefania si impegna molto.
  • mentre – while – Mentre lava i piatti, Laura ascolta la radio.
  • (non) appena – just / as soon as – Dario è appena tornato a casa / Ti raggiungerò non appena avrò finito di lavorare.
  • finché – until – Finché ci sarà bel tempo, resterò al mare.
  • entro – by / within – Devo pagare l’affitto entro la fine del mese.
  • da quando – since – Da quando sono a dieta, ho perso dieci chili.
  • una volta che once – Una volta che impari a guidare, non lo dimentichi più

Prima & dopo. In Italian we use the structures: prima di… + infinito / dopo … + infinito composto.  Prima di mangiare, and dopo avere mangiato whereas in English you would use the gerund before / after eating

Finché. It can be “until”, “as long as” and “while” when we indicate or imply the end of an action. See the example above.

 SEQUENCE OF EVENTS

  • all’inizio  – in the beginning:  All’inizio della vacanza Gianna era stressata.
  • per cominciare – to begin with: Per cominciare, non ho capito quello che hai detto.  
  • in un primo momento – at first – In un primo momento non sapevo cosa fare.
  • poi – then: Vado prima io, poi vai tu.
  • dopodiché / successivamente – after that. Ha bevuto del latte scaduto, dopodiché è stato male.  
  • dopo un po’ – after a while. Mi hanno rubato la macchina, ma dopo un po’ la polizia l’ha ritrovata.
  • alla fine -in the end, eventually. Ci è voluto molto tempo, ma alla fine ho passato l’esame di italiano.

“Eventualmente” doesn’t mean eventually but “in case”.

CONNETTIVI DI CAUSA

  • poiché – because/since – Poiché me lo chiedi tu, verrò alla festa.
  • perché – because – Sono felice perché Davide si sposa.
  • siccome – since – Siccome non mi ha chiesto scusa, non gli parlo più.
  • visto che / dato che – given that – Dato che ho il pomeriggio libero, vado in palestra.
  • a causa di – because of – A causa della neve, il volo è stato cancellato.
  • per colpa di – because of (fault of) – Per colpa del mio ginocchio, non posso correre.
  • (esere) dovuto a – be due to – C’è una crisi economica dovuta alle banche.

Perché VS Poiché. There are a few differences. They can both translate as because. Perché as a conjunction indicates a cause; when it introduces a question, perché is like why. We can’t start a sentence with perché, unlsess of course it is a question. Poiché introduces a cause and it can be at the beginning of a sentence (like since). As a conjunction, it works just like perché : Chiudo la finestra perché / poiché fa freddo. In spoken Italian, the “perché” option is more common.

CONNETTIVI DI CONSEGUENZA

  • così – so – Avevo fame, così ho cucinato qualcosa.
  • perciò – sicché – cosicchédunque – pertanto – allora – quindi / so, therefore – Lucia è molto sensibile, quindi si commuove quando vede un bel film.
  • così… che – Il film era così noioso che mi sono addormentato.
  • di conseguenza – consequently – C’è stato uno scandalo e di conseguenza il sindaco si è dimesso.
  • tanto che – so that –  Non avevo più soldi, tanto che ho dovuto chiedere un prestito.

CONNETTIVI DI SCOPO

  • per – to – Studio per imparare l’italiano.
  • affinché / perché – in order to – Claudio lavora la domenica affinché il figlio possa andare all’università
  • in modo che/da – so that – Prenderò il treno, in modo da essere a Roma domattina.

Affinché and perché, when used to introduce the purpose (scopo) of an action, usually trigger the congiuntivo. Same with in modo che.

CONNETTIVI DI MODO

  • come – as – Ho viaggiato in treno come sempre.
  • come se – as if – Si comportava come se fosse innocente.
  • nel modo in cui/che – the way. Abbiamo cucinato il minestrone nel modo che ho visto in televisione.

“Come se” is another classic introduction of the congiuntivo imperfetto.

CONNETTIVI DI CONTRASTO E CONCESSIONE

  • ma – but – Volevo chiamarti ma non ho avuto tempo.
  • tuttavia – however –  La Juventus ha giocato bene, tuttavia ha vinto il Milan.
  • comunque – anyhow-  Ho avuto la febbre, comunque adesso sto bene.
  • eppure – nevertheless –  I prezzi sono aumentati eppure i clienti comprano ugualmente.
  • a ogni modo – anyhow – L’esame era molto difficile ad ogni modo sono riuscito a finirlo.
  • dopo tutto – after all –  Accetta i miei consigli, dopotutto sono tuo fratello.
  • sebbene, anche se  – even though –  Anche se ho poco tempo, ho cominciato ad andare in palestra.
  • nonostante / malgrado – despite –   Nonostante la crisi economica, gli italiani vanno sempre in vacanza.
  • mentre – while – Laura sta cercando un lavoro, mentre suo marito è sempre a letto a dormire.
  • al contrario – on the contrary –  Giuseppe riesce sempre a risparmiare, al contrario di me che spendo tutti soldi.
  • qualora – in case – Qualora abbiate dei problemi, non esitate a contattarmi.
  • benché – although – Mario rinnovato la patente, benché abbia già ottant’anni.
  • d’altra parte – on the other hand – Ai bambini non piace andare all’asilo, d’altra parte è necessario per loro.

CONNETTIVI DI CONDIZIONE / DUBBIO

  • se – if – Se vieni alla nostra festa ci fa piacere
  • se non – if not-  Se non hai fame non cucinerò per te.
  • a meno di /che – unless –  Penso di non andare al cinema, a meno che non venga anche tu.
  • supponendo di / che – supposing that –  Supponendo che il concerto inizi alle cinque, dobbiamo essere a Milano verso le tre.
  • immagina di / che – Imagine that. Immagina di  vincere. milione alla lotteria. Cosa faresti?
  • a patto di /che – Provided that- mi piacerebbe fare un bel viaggio, a patto che venga anche tu.
  • in caso di / che – in case –  In caso di neve bisogna guidare con cautela.
  • ammettendo di / che – admitting that- Anche ammettendo che tu abbia ragione, non risolverai il problema.

CONNETTIVI DI INCLUSIONE

  • e – and – Siamo qui da soli io e te.
  • sia…sia – both … and –  Mangerei qualsiasi cosa, sia la carne sia il pesce.
  • anche – also / too – Vieni anche tu a trovare Mario?
  • inoltre – moreover – Stefano ha perso il portafoglio. Inoltre ha guidato senza patente.
  • non solo – not only – In quel bar fanno degli ottimi panini, non solo caffè.
  • ma anche – also –  Questa estate c’è stato il sole, ma anche qualche temporale .
  • per di più – in addition – Perché il gioco di azzardo è legale e per di più pubblicizzato?

CONNETTIVI DI ESCLUSIONE

  • né… né – neither, nor –  In chiesa non si può né mangiare né bere.
  • neppure – not even –  Non ti perdonerò mai, neppure se ti metti in ginocchio.
  • o, oppure – or –  Mangiamo a casa o al ristorante?
  • altrimenti – otherwise – Devi rinnovare il passaporto, altrimenti non potrai partire.
  • o…o – or … or – O trovi un lavoro o ricominci a studiare.
  • eccetto – except – Non mangio mai la carne, eccetto qualche volta il pollo.
  • tranne – except – Sono andati tutti al concerto, tranne me.
  • a meno che – unless – Domani prenderò l’autobus, a meno che tu non mi dia un passaggio.

CONNETTIVI DI STRUTTURA

The following are important for giving structure to sentences. I will divide this in a few sub-topics based on their function.

INTRODURRE

  • riguardo a… – Regarding – Qual è la tua opinione riguardo  qual è la tua opinione riguardo all’immigrazione?
  • a proposito di – Speaking of – A proposito di Giovanna, qualcuno l’ha vista recentemente?
  • per quanto riguarda – as for – Per quanto riguarda mio fratello, devo dire che è soddisfatto.

CHIARIRE E SPIEGARE

  • in realtà / verità – actually – In realtà devo ammettere che non ho capito niente.
  • veramente – really – Tua sorella è veramente una brava ragazza.
  • certamente – certainly – Andremo certamente al matrimonio di Filippo e Loredana.
  • in altre parole – in other words. Ho finito tutti i miei soldi, in altre parole sono al verde.
  • difatti – in fact – Stefano è  davvero maleducato, difatti non ha molti amici.
  • cioè – that is – Luigi è il figlio di mia sorella, cioè mio nipote.
  • ossia – namely – Sono un tifoso della squadra di Torino, ossia la Juventus.

ORDINARE E CONCLUDERE

  • prima di tutto – first off – Prima di tutto ti devo ringraziare.
  • secondariamente – consequently – Secondariamente, sono soddisfatto del mio lavoro.
  • per cominciare – in the first place – Per cominciare, spero che tu venga con me.
  • dopodiché – after wich – Ho fatto tutto quello che ho potuto, dopodiché aspettiamo i risultati.
  • inoltre – moreover – Flavio mi ha chiesto dei soldi, inoltre mi ha detto che ne ha chiesti anche a te.
  • infine – finally – … Non voleva ammettere di avere rubato, ma infine ha detto tutto alla polizia.
  • per concludere / in conclusione – all in all – Per concludere, è stato un anno di lavoro eccezionale.

ESPRIMERE O RICHIEDERE UNA OPINIONE

  • secondo me – in my opinion –  Secondo me l’assassino è il maggiordomo.
  • secondo – according to – Secondo i giornali, questa è l’estate più calda del secolo.
  • dal mio punto di vista – from my point of view – Dal mio punto di vista ragione la signora Bianchi.
  • per quanto ne so – as far as I know – Per quanto ne so Rinaldo tornerà dalle vacanze a settembre.
  • per quanto mi riguarda – as far as I’m concerned – Per quanto mi riguarda, sono contento così.
  • personalmente – personally – Personalmente la cucina thailandese è troppo piccante.
  • credo / penso / sento …che – I believe that – Penso che i tuoi figli siano molto educati.

GENERALIZZARE

  • di regola – normally – Di regola, non si dovrebbe uscire dall’ufficio prima delle cinque.
  • a grandi linee – generally speaking –  A grandi linee gli italiani non parlano l’inglese.
  • nel complesso – as a whole – Nel complesso, abbiamo fatto un buon lavoro.

FARE ESEMPI E RIASSUMERE

  • per esempio – for example – Non amo i cibi salati, per esempio le acciughe.
  • cioè – that is – Michele è il marito di mia sorella, cioè mio cognato.
  • vale a dire – that is to say – Ho vinto il primo premio della lotteria, vale a dire un milione di euro.
  • quindi – therefore – Devo fare un po’ di sport, quindi ho comprato una bicicletta.

There are more Italian connectors, but these are more than enough for getting started. English translations of the connettori are not always a perfect match. Experience will help you to use them naturally.

Solve this quiz and win a Skype class. Ciao!

LOADING…

About the author

Riccardo Cristiani

Head Teacher at Dante Learning, I was born in Milan, where I graduated in Italian Language and Literature at the “Università degli Studi”. I started to teach Italian online in Japan back in 2003, well before the Skype era. I usually spend my winters in Tokyo and come back to Italy after the cherry blossoms lose their petals.

5 Responses to I connettivi: Italian connectors. Guide and Quiz.

  • Paul

    Dear Riccardo, I am a new Italian student, but I must say that this page is clear, understandable even for a dummy like me, and very very helpful.  Thank you very much.  Paul

    • Riccardo Cristiani

      Grazie Paul, mi fa piacere. Continua a studiare!

  • Maria Luzia

    Dio. c` é tanto per impapare. Sono brasiliana e me piace tantissimo questa lingua

  • Carol Isles

    Che tempismo!  Negli ultimi giorni stavo cercando degli articoli proprio su questo argomento; e i tuoi sono sempre i migliori.  Grazie mille, Riccardo!

    • Riccardo Cristiani

      Grazie Carol, a presto!

Leave a Reply to Riccardo Cristiani Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *